Scanzonato ed elegante, è l'uomo secondo Quintessence

Chiara | 14 Dicembre 2016

Giovanile, un po' dandy e scanzonato, così è l'uomo quest'inverno secondo Quintessence. Sicuramente il must have in fatto di pantaloni maschili è il pantalone con il cavallo basso e le pences e, per i più arditi alla turca, di produzione Quintessence, realizzata interamente in Italia. Sono molti i giovani che cercano questo tipo di indumento abbinandolo a t-shirt e sneakers, ma lo indossano volentieri anche gli over 40 se abbinato a un gilet o a una giacca, rendendolo quindi un capo elegante.
Le giacche sono a fantasia, quadretti e Principe di Galles, e per chi vuole sdrammatizzare c'è anche la scelta dei pois. Inossidabile, il cappotto resta un capo da consigliare, preferibilmente lungo sopra il ginocchio, a doppio petto.
Se c'è un capo spalla che quest'inverno fa la parte del leone è il giubbotto di pelle stile aviatore. Aspetto vissuto, colletto in eco pelliccia, il richiamo è subito al fascino degli anni Trenta o più recentemente, agli anni Ottanta di Top Gun.
Per chi non avesse idee per i regali al maschile, ci sono sempre gli intramontabili jeans Diesel, i cappelli (coppole o cuffiette soprattutto) e una novità: la catena-gioiello da portare tra i passanti del pantalone.